revisioni-moto

La revisione è un obbligo anche per i motociclisti, il Codice della Strada prevede infatti che moto e scooter vengano sottoposti a rigidi controlli di idoneità quanto le automobili.

La prima revisione di un motociclo deve essere fatta alla scadenza del quarto anno seguente l’immatricolazione, alla quale il mezzo verrà sottoposto ad un vero e proprio test, per attestarne le condizioni meccaniche, l’efficienza dell’impianto frenante, l’impianto elettrico, lo stato di sospensioni, l’usura dei pneumatici, il livello di rumorosità e delle emissioni inquinanti, le condizioni del telaio e della carrozzeria.

Dopo la prima revisione, il motociclo dovrà essere revisionato ogni due anni, sempre nello stesso mese in sui è stato immatricolato.

Anticipare la revisione non è conveniente, in quanto verrà poi presa in considerazione quella come data per le seguenti. Ad esempio se la revisione è prevista per maggio 2015 e voi decideste di farla a febbraio 2015 quella successiva avrà scadenza nel febbraio 2017, perdendo quindi tre mesi di copertura. Se invece il vostro mezzo presenta delle anomalie o dei malfunzionamenti è sconsigliabile attendere mesi per arrivare alla data prevista per la revisione, mettendo in pericolo la circolazione stradale.

Una volta passato il mese di scadenza della revisione il motociclo non può più circolare, anche per portarlo in officina sarà necessario trasportarlo con un mezzo quale un furgone.

Per chi circola oltre la data di scadenza della revisione sono previste sanzioni amministrative fino ad un importo massimo di 624€ ed il ritiro del libretto di circolazione, del quale si potrà rientrare in possesso solo una volta passata la revisione. Inoltre in caso di incidente la vostra compagnia assicurativa può decidere di non rispondere o di rivalersi sul proprietario del mezzo.

Sono quindi molteplici i motivi per cui tenere bene a mente la data di scadenza della vostra moto o del vostro scooter, ed affidarvi alla competenza di un officina di fiducia. Vantaggiose anche le offerte online proposte in siti come www.rideup.eu, che vi permetteranno di coniugare la qualità del servizio e il giusto prezzo.