borse viaggio da donna

Eccoci alle porte dell’inverno e alla scelta dei nuovi caldi capi da acquistare per affrontare la stagione 2014/15.

Iniziamo parlando dei colori più attuali, dall’intramontabile nero che domina incontrastato la scena e ritroviamo molto attuale in abbinamenti black&white. Nel nostro guardaroba fa capolino anche il blu, che non solo è concesso accostare al nero ma si rivela di grande tendenza.

Il vero colore della stagione invernale però il rosso, ma non uno qualsiasi, la sfumatura glamour è il Sangria, una tonalità di rosso esotico, che emana calore e sensualità. Perfetto per maglioni da giorno o per rossetti da sera è un colore indulgente, che sta bene a tutte.

Veniamo agli accessori con la borsa per eccellenza, la top handle. Proposta da tutte le case stilistiche italiane che dettano le regole della moda, questo formato riprende le borse viaggio da donna degli anni ‘60. Linee pulite e piccoli manici, per portare le grandi borse a braccio oppure agganciando una tracolla. Maxi borse in pelle ideali per il lavoro o per un viaggio, ma sempre con femminilità e gusto.

Per la sera invece il must è sicuramente la minaudiere, da non confondere con la pochette. Veri e propri oggetti d’arte, piccoli scrigni gioiello che completano il look con un’aura preziosa e sofisticata.

Tornando al perfetto outfit per il giorno si riconferma il “tailleur maschile” tinta unita, con pantalone a vita alta e dolcevita non si sbaglia mai, da abbinare a tacco 12 o sneakers come proposto nelle passerelle di Chanel.

Per chi non vuole rinunciare alla femminilità un altro capo imperdibile sono le maxi gonne, anche queste a vita alta e lunghe fin sotto il ginocchio. Uno stile romantico e retrò con gonne a ruota, plissettate o voluminose, rigide o in versione folk. Non resta che scegliere la più adatta a noi ispirandosi alla maxi gonna in pizzo nero di Dolce & Gabbana o al tulle cipria di Jean Paul Gaultier, alle fantasie di Akris, o all’originalità di Alberta Ferretti.

Se infine cercate un accessorio che vi doni originalità il cappello è la risposta. Rigorosamente con taglio maschile e falda a tesa larga, è davvero un tocco di stile. Attenzione però a seguire alla lettera i dettami della moda, questi cappelli non slanciano e potrebbero farvi perdere qualche prezioso centimetro.