Multiplicity

Blog di informazione libera

Category: Moda e bellezza (page 2 of 2)

Qualche consiglio per affrontare l’inverno con stile

borse viaggio da donna

Eccoci alle porte dell’inverno e alla scelta dei nuovi caldi capi da acquistare per affrontare la stagione 2014/15.

Iniziamo parlando dei colori più attuali, dall’intramontabile nero che domina incontrastato la scena e ritroviamo molto attuale in abbinamenti black&white. Nel nostro guardaroba fa capolino anche il blu, che non solo è concesso accostare al nero ma si rivela di grande tendenza.

Il vero colore della stagione invernale però il rosso, ma non uno qualsiasi, la sfumatura glamour è il Sangria, una tonalità di rosso esotico, che emana calore e sensualità. Perfetto per maglioni da giorno o per rossetti da sera è un colore indulgente, che sta bene a tutte.

Veniamo agli accessori con la borsa per eccellenza, la top handle. Proposta da tutte le case stilistiche italiane che dettano le regole della moda, questo formato riprende le borse viaggio da donna degli anni ‘60. Linee pulite e piccoli manici, per portare le grandi borse a braccio oppure agganciando una tracolla. Maxi borse in pelle ideali per il lavoro o per un viaggio, ma sempre con femminilità e gusto.

Per la sera invece il must è sicuramente la minaudiere, da non confondere con la pochette. Veri e propri oggetti d’arte, piccoli scrigni gioiello che completano il look con un’aura preziosa e sofisticata.

Tornando al perfetto outfit per il giorno si riconferma il “tailleur maschile” tinta unita, con pantalone a vita alta e dolcevita non si sbaglia mai, da abbinare a tacco 12 o sneakers come proposto nelle passerelle di Chanel.

Per chi non vuole rinunciare alla femminilità un altro capo imperdibile sono le maxi gonne, anche queste a vita alta e lunghe fin sotto il ginocchio. Uno stile romantico e retrò con gonne a ruota, plissettate o voluminose, rigide o in versione folk. Non resta che scegliere la più adatta a noi ispirandosi alla maxi gonna in pizzo nero di Dolce & Gabbana o al tulle cipria di Jean Paul Gaultier, alle fantasie di Akris, o all’originalità di Alberta Ferretti.

Se infine cercate un accessorio che vi doni originalità il cappello è la risposta. Rigorosamente con taglio maschile e falda a tesa larga, è davvero un tocco di stile. Attenzione però a seguire alla lettera i dettami della moda, questi cappelli non slanciano e potrebbero farvi perdere qualche prezioso centimetro.

Tagli di capelli corti: scegliere lo stile adatto a te!

cortissimo-michelle

Succede sempre così. Decidi di far allungare i tuoi capelli, li vuoi belli lunghi questa volta. Sono già cresciuti sino alle spalle, ma poi capita che richiedono troppo tempo al mattino e durante le asciugature e allora che fai? Prendi l’elastico e li leghi. Sbagliato! Meglio optare per un taglio corto di capelli al top.

L’idea di darci un taglio già ti frullava per la testa, ma a darti l’illuminazione ci pensa l’immagine di una bella star vestita di punto in cui tutto sembra perfetto …. come i capelli. Ecco che improvvisamente ti sei innamorata di quella adorabile acconciatura. Poi ti viene in mente “Io vado a tagliarmi i capelli.” Come suona, familiare? Ferma dove sei! Metti giù le forbici. I tagli di capelli corti sono sicuramente più facili da gestire rispetto  ai capelli lunghi e farti apparire alla grande, ma sappi prima che c’è uno stile adatto ad ogni tipo di forma del viso. Scopri qual è il tuo!

Se il viso è tondo

taglio-boyish

Un taglio corto e colorato. Le ciocche corte del taglio sottolineano gli occhi e diminuiscono l’aspetto di un viso troppo pieno. Quindi, se hai paura che il tuo volto sia “troppo rotondo” per un taglio corto, sappi che in realtà è il contrario. Un taglio corto saprà effettivamente renderlo più fine. Per quanto riguarda la consistenza della chioma, questo taglio è l’ideale se hai i capelli sottili, lisci e fragili. 

Se il viso è a forma di cuore

Cameron_Diaz

Un taglio corto e colorato è ancora una grande idea, ma otterrai un maggiore effetto abbinandovi una qualche frangia sexy e audace. Essa andrà ad incorniciare il volto a forma di cuore perfettamente e sarà in grado di mettere davvero in evidenza gli occhi. Si tratta di un taglio che ricorda lo stile di Rihanna.

Anche in questo caso, se i capelli sono lisci o lievemente mossi, otterrai un gran risultato. Altrimenti, il taglio si rivelerà difficile da gestire se hai i capelli ricci. Ricorda che i tagli corti possono richiedere una elevata manutenzione se non correttamente scelti!

Se il viso è quadrato

short-haircut-2014

Possiedi tanti ricci e hai un viso quadrato? Ok, allora, questo taglio fa al caso tuo! Se i tuoi capelli sono anche molto spessi e ricchi di onde, allora sappi che ti donerà anche un look sexy e … il tutto con poco tempo. Incornicia il viso perfettamente e dona anche un aria un po’ selvaggia. Ma attenta, se hai i capelli lisci evita di farlo, a meno che non adori trascorrere le tue giornate con il ferro arricciacapelli in mano come Katie Holmes e Keira Knightley.

Se il viso è ovale

capelli-corti-boysih

Sei davvero fortunata: ti stanno bene tutti i tagli di capelli. Se hai intenzione di optare per la frangetta, basta fare in modo che rimanga proporzionata all’altezza della fronte. Detto questo, hai carta bianca e puoi davvero essere creativa e cercare qualcosa di originale.

Se ti piace andare sul sicuro

Scegli qualcosa come un taglio di capelli corto a caschetto giù fino all’altezza della spalla. L’ideale se non sei sicura di fare un tuffo nei capelli più corti. Questo look è elegante e pratico.

via: www.capellistyle.it

Le extension per capelli, miracolo o paura?

capelli-lunghi-con-le-extension

Vi è mai capitato di vedere una cantante con un taglio di capelli a caschetto e poco dopo con una chioma fluente che farebbe invidia a raperonzolo? Beh non preoccupatevi, la vista è ok e la star non si è data all’assunzione di ormoni che aiutano la stimolazione follicolare, ha semplicemente utilizzato le extension capelli.

Ma capiamo bene, cosa sono? Sono delle ciocche di capelli, che possono essere sintetiche o vere, le quali applicate in diversi modi ai nostri capelli naturali allungano o donano volume alla nostra chioma. C’è chi non può farne a meno e chi le odia perché le trova pesanti , ma ognuno bisognerebbe provarle almeno una volta per capire quali si addice di più a voi. Ne esistono di svariate misure e colori, il trucco è quello di trovare l’extension che più si avvicini al nostro capello sia in termini di colore che di composizione.

La prima differenza è tra la scelta di capelli veri o sintetici, ovviamente i capelli veri possono essere sottoposti a calore derivanti da piastre, arricciacapelli e phon, mentre quelli sintetici si rovinano con più facilità e se soggetti a fonti di calore si bruciano. Uno dei metodi più conosciuti per applicare l’extension è la cheratina.

Il parrucchiere applica a distanza di 0,5 cm dalla radice del capello le extension e le fissa appunto con la cheratina, una sostanza che una volta asciugatasi si indurisce e diventa invisibile. La cheratina è una proteina che a contato con il capello si solidifica e permette di reggere carichi fino a 10 kg. La durata dipende dalla qualità che scegliamo, una extension di ottima qualità può durare fino a 5 mesi, se invece scegliamo ciocche più scadenti abbiamo una tenuta intorno i 2 mesi circa. I prezzi variano in base alla quantità di ciocche che vogliamo mettere e a discrezione del parrucchiere.

via: www.capellistyle.it

Tagli di capelli asimmetrici per l’autunno

Tagli di capelli asimmetrici

Tagli asimmetrici? Con tantissime idee e una varietà infinita di acconciature tra cui scegliere e uno stile sempre alla moda. Scopri qual’è il taglio di capelli più adatto alla lunghezza della tua chioma.

Le nuove tendenze hanno portato nuove idee e tanti tagli di capelli asimmetrici tra cui scegliere a seconda del proprio stile personale e atte a creare meravigliose acconciature versatili.

Unica nota, fate attenzione che il taglio di capelli desiderato si adatti alla vostra forma del viso e al tipo di capelli in quanto questi sono due fattori che possono influenzare il risultato. Alcune pettinature sono adatte solo per le persone con capelli ricci e per alcune forme del viso, mentre altre funzionano solo sui capelli lisci. Anche la lunghezza dei capelli è un fattore determinante che deve essere preso in considerazione quando si opta per un taglio di capelli asimmetrico.

Ecco alcune idee.

Tagli di capelli corti asimmetrici

I capelli corti sono diventati molto popolari quest’anno e sembra che sempre più donne stanno scoprendo i benefici di un taglio corto ma anche sexy. Belli, pratici e coloratissimi.

Tagli di capelli asimmetrici a lunghezza media

I tagli a lunghezza media offrono un po’ di più la versatilità nell’effettuare l’hairstyling, questo è il motivo per cui sempre più donne scelgono una via di mezzo. Il taglio asimmetrico creato sulla lunghezza media dei capelli sarà molto più accentuat a causa della differenza di lunghezza dei capelli.

Lunghi tagli di capelli asimmetrici

I tagli di capelli asimmetrici creati sui capelli lunghi hanno un grande impatto visivo. Ci sono una varietà di tagli di capelli asimmetrici tra cui scegliere, in quanto la lunghezza del capello permette di essere tagliato in stili differenti secondo l’impatto visivo desiderato.

Newer posts

© 2018 Multiplicity

Theme by Anders NorenUp ↑